22 luglio 2019

Top in Fenix: il materiale intelligente per la cucina 

Se non hai mai sentito parlare di questo materiale innovativo e non ne conosci le proprietà, ti invito a leggere le prossime righe, nelle quali cercheremo di presentare in modo chiaro e conciso per quali motivi il top in fenix è innovativo e smart!

Il top in fenix presenta caratteristiche tecniche uniche.

Diversi sono i materiali che presentano delle qualità indiscutibili, come ad esempio il quarzo – che mischiato a resine acriliche e pigmenti colorati si trasforma in una composizione che garantisce al top ottime prestazioni tecniche – ma il Fenix è uno dei materiali più innovativi e sorprendentemente efficienti per più di un motivo. Il suo nome rimanda evidentemente a quello della Fenice (dal greco Phòinix), che simboleggia non solo l’eternità dello spirito, ma anche la morti e la rinascite, la possibilità di evoluzione: l’Araba Fenice si trasforma in cenere ed è proprio da questa che rinasce, riprendendo la sua forma originaria.
Questo richiamo alla mitologia potrebbe sembrare inopportuno o addirittura assurdo, se si pensa che l’argomento in questione è il fenix, un materiale utilizzato per la realizzazione del top della cucina. Invece è assolutamente appropriato: la parte esterna del piano in FENIX, ottenuta con l’ausilio di nanotecnologie, è una superficie lavorata con resine di nuova generazione che lo rende particolarmente adatto all’uso in cucina. Perché? Perché i micro-graffi si riparano col calore.
È una delle caratteristiche più innovative di FENIX NTM: se la struttura non è danneggiata irreparabilmente, la termo-riparazione di piccoli graffi presenti sul piano in fenix può essere effettuata infinite volte. Poiché si tratta di un materiale che, se esposto ad una fonte di calore, si rigenera! Nessun procedimento troppo complicato o lungo, poiché basta inumidirne la superficie del piano con un panno assorbente e passarci sopra per qualche secondo un ferro da stiro caldo per “cancellare” tutti i piccoli graffi e abrasioni. Insomma, la sua termo-riparabilità è efficientissima sui piccoli graffi.

Il top in fenix, inoltre, è tra i più igienici e semplici da pulire: idrorepellente e antimuffa, il piano in fenix non attira la polvere (per le sue proprietà antistatiche) e possiede un’elevata attività di abbattimento della carica batterica. È super opaco – quindi anti-impronta – e incredibilmente soft touch! è anche un materiale resistente a graffi. Inoltre possiede un’ottima resistenza allo strofinamento e al calore secco, agli urti, ma anche ai solventi acidi e ai reagenti di uso domestico. Tutto questo fa di esso un ottimo materiale da scegliere per chi deve rinnovare la cucina, ed in particolare il suo piano da lavoro.

Nel campo dell’interior design e dell’arredamento, il FENIX rappresenta certamente uno dei materiali più innovativi: il top in fenix è MADE IN ITALY, disponibile in una selezionata gamma di tonalità alla moda ed eleganti.
Scegliere un piano cucina in fenix garantisce, quindi, di avere un top cucina resistente e altamente igienico, con un rapporto qualità-prezzo eccezionale. Richiedi un preventivo gratuito per un top in fenix su misura con il metodo Second Life Kitchen.

http://www.healthcare-resource-guide.com
Condividi