25 giugno 2022

Top cucina in laminato: i pro e i contro

Se si è alla ricerca di un nuovo top per rinnovare quello già presente in cucina, probabilmente si stilerà una lista di tutti i possibili pro e di tutti gli ipotetici contro di ogni materiale valutabile

per assicurarsi di compiere la scelta ottimale in base alle proprie esigenze.
Per aiutare chi deve orientarsi nella scelta della propria cucina, ad esempio fra una cucina laminata o laccata, qui di seguito analizzeremo i pro e contro del top in laminato che si configura come un' ottima soluzione poichè permette di essere personalizzato secondo le proprie esigenze per integrarsi al meglio con l'ambiente cucina già esistente.

 

I pro:


La composizione:

Il top in laminato è formato da un pannello in truciolare idrorepellente rivestito da laminato plastico ad alta pressione che rende il prodotto idrorepellente e ignifugo.

Le dimensioni:

Il top in laminato può essere scelto nelle dimensioni che più si preferiscono e può essere modellato per inserirsi al meglio nella vostra cucina, anche in caso di cucina moderna ad isola.
Oltre alle dimensioni anche i bordi sono personalizzabili disponibili infatti sia bordo in post-forming o in ABS un materiale plastico disponibile in un ampia gamma di colori per adattarsi al meglio con la finitura del top stesso.

I decorativi:

Un altro pro dei top in laminato sono le svariate possibilità di colorazioni che spaziano dalle tinte unite fino agli effetti legno e pietra per assicurare un estetica in linea con il propri gusti.

Qualità prezzo:

Inoltre questo top si configura positivo anche sotto un altro punto di vista: il suo ottimo rapporto qualità-prezzo è certamente uno dei materiali più convenienti.
 

Pulizia:
L'aspetto della pulizia prevede semplicemente l'impiego di un panno di microfibra umido e dei detergenti delicati evitando l'impiego di prodotti abrasivi.

Contro:
Per quanto riguarda i contro se così vogliamo definirli sono esclusivamente piccole accortezze per preservarne sia la resa estetica che quella funzionale:

si consiglia di utilizzare l'accortezza di non appoggiare sulla superficie pentole e padelle bollenti ma di utilizzare sempre un sottopentola e di non lasciare il piano con acqua stagnante.
Dei contro se così si può dire per qualche provetto avventore della cucina un po' sbadato, semplici regole di utilizzo e manutenzione per il proprietario di uno sfavillante e nuovo top in laminato.

Condividi